CERCA RICETTA



LA RICETTA INCLUDE:
PORTATA:

DIFFICOLTA':

TEMPO DI PREPARAZIONE:

STAGIONE:

CALORIE:




 vedi tutte le ricette

Bavarese di Riso con cuore di castagne e biscuit di cioccolato




  • PORTATA: Al cucchiaio   TIPO DI PORTATA: Dolci   DIFFICOLTA':Media   METODO:A freddo
  • CONT. CALORICO :MEDIO   STAGIONE:Autunno - Inverno
  •  TEMPO: 30-45 min.
  •  ABBINAMENTO:
     Picolit Azienda Agricola SPECOGNA - Corno di Rosazzo (UD) Vino: di finezza straordinaria, è di colore giallo paglierino carico, delicatamente profumato (con i profumi di fiori di campo, di mandorla, pesco, acacia e castagno), amabile, con infinita gamma di gusti, tra cui emerge un aggraziato mandorlato. Accostamenti gastronomici: difficile l'accostamento di questo grandissimo vino. Come un brillante, come un quadro d'autore, come una preziosa perla, preferisce la solitudine. E' grande vino da meditazione, sorprendentemente buono su alcuni formaggi piccanti. Va servito fresco ma non freddo / 375 ml e 14 vol.
    www.specogna.it/
  • PROFILO:
    semifreddo gustoso con un abbinamento azzeccato di castagne
  • INGREDIENTI:

    (per 4 persone):
    Per la bavarese: 1/2 litro di panna, 1/2 litro di latte, 200g di zucchero, 20 g di colla di pesce, 6 rossi d'uovo, 1/10 di Kircsh

    Per il cuore di castagne: 150 g di castagne lesse, un cucchiaio di cacao, 1/10
    di panna, 7 dischi di biscuit al cioccolato

    Per la salsa vaniglia: 8 rossi d'uovo,
    150 g di zucchero e 1/2 litro di latte

    Per guarnire: panna, ciliegie candite,
    castagne glassate, ciotoline di riso soffiato
    e cioccolato
  • PREPARAZIONE:

    Bollire le castagne con una foglia d'oro. Macinare
    e creare una purea e lasciarla raffreddare. Aggiungere la panna e montare fino ad ottenere una crema. Mettere in stampini e congelare. Preparare la bavarese:
    montare bene i rossi con lo zucchero e il Kirsch. A parte far bollire il latte, poi aggiungerlo allo zucchero montato e mettere i fogli di colla di pesce, precedentemente ammollati nell'acqua, e lasciar raffreddare. Montare la panna e in seguito aggiungere il riso bollito scolato e raffreddato. Prendere degli stampini, mettere sul fondo un disco di biscuit, versare metà della bavarese e aggiungere la crema di castagne congelata, coprire con la restante bavarese e chiudere il tutto con un altro disco di biscuit.
    Preparare la salsa vaniglia:
    mettere in una casseruola i rossi d'uovo montati, aggiungere il latte e cucinarla fino a che velerà il mestolo. Capovolgere lo stampino sul piatto, tagliarlo a metà affinché si veda il cuore di
    castagne. Guarnire con ciuffetti di panna, ciliegie candite e castagne glassate e con una ciotolina di riso soffiato e cioccolato riempita di salsa vaniglia.
  • AUTORE: Riccato Juri Membro della squadra cocorsi del Friuli
  • CHEF: Riccato Juri