Chef: ANGELO GORENSZACH



  torna alla lista      stampa scheda

 le ricette:



profilo dello Chef:

GORENSZACH ANGELO PULFERO UD 28/01/1947 VIA PREMARIACCO 65 /1
33043 CIVIDALE DEL FRIULI

Maestro Angelo Gorenszach sul podio dell'esposizione culinaria Internazionali d'Italia. La manifestazione, promossa dalla Federazione Italia Cuochi e giunta alla quattordicesima edizione, era ospitata nel complesso fieristico di Carrara e ha visto sfidarsi vere celebrità del campo dell'esposizione culinaria e della ristorazione in genere.
Angelo - per tanti anni docente presso la nostra scuola e riconosciuto maestro dell'arte dell'intaglio - si è aggiudicato la medaglia d'argento grazie a una serie di ortaggi decorati con cura e pazienza certosina, tra cui non potevano mancare le zucche di varie forme nella cui decorazione è un vero esperto. Congratulazioni!


AngeloUna zucca di 400 kg (non sappiamo chi l'abbia pesata, ma ci assicurano che il peso era quello!) proveniente dall’orto del professor Gianni Guerra di Urbignacco di Buja, è stata scavata al suo interno e intagliata dalle sapienti mani del maestro Angelo Gorenszach, e ora fa bella mostra di se all’esterno del ristorante ‘Al Monastero’, nella centralissima via Ristori, a Cividale del Friuli. Nella cavità della zucca è stato posto dal titolare del ristorante, Bepi Pavan, un presepio di suggestiva semplicità illuminato in modo da essere visibile anche nelle ore notturne. art. QB Trieste